Falsa revisione Finisce nei guai

PIOVE DI SACCO. Un operaio rumeno incensurato di 33 anni e residente a Cona, nel Veneziano, è stato denunciato a piede libero per uso di atto falso. Nel corso di controllo sul territorio, i...

PIOVE DI SACCO. Un operaio rumeno incensurato di 33 anni e residente a Cona, nel Veneziano, è stato denunciato a piede libero per uso di atto falso.

Nel corso di controllo sul territorio, i carabinieri della locale stazione lo avevano fermato l’altra notte in via Pinton mentre era al volante di una Ford Mondeo con targa bulgara. Alla richiesta della documentazione il rumeno ha esibito ai militari anche un certificato di revisione del veicolo che è risultato essere fasullo. Da qui è scattata per il rumeno. (al.ce.)

Video del giorno

Tonga, case a pezzi e auto accartocciate tra le palme: il video del ministro del Commercio

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi