Domani s’inaugura il Sentiero del Principe

ESTE. È l’antico percorso che collegava Este e Calaone, anello tra i siti letterari del “Parco letterario della Collina Estense”. Domani, dopo mesi di lavoro, viene ufficialmente inaugurato il...

ESTE. È l’antico percorso che collegava Este e Calaone, anello tra i siti letterari del “Parco letterario della Collina Estense”. Domani, dopo mesi di lavoro, viene ufficialmente inaugurato il “Sentiero del Principe”, realtà che ha trovato compimento grazie al Parco Colli e soprattutto grazie a un finanziamento regionale (il Par-Fsc 2007-2013). I lavori di riqualificazione hanno permesso di rendere agibile un nuovo tratto di sentiero che chiude l’anello del percorso, oltre a realizzare un'area di sosta e installare l'arredo urbano con panchine e tre tabelloni informativi sulle principali caratteristiche del paesaggio, storia e natura del territorio. Domani mattina, alle 10, in via Cappuccini – all’altezza dell’Arco del Falconetto – si terrà l’inaugurazione del rinnovato percorso alla presenza dell’assessore regionale ai Parchi, Cristiano Corazzari, e delle autorità locali. L’evento è aperto al pubblico e sarà seguito da un passeggiata con le principali associazioni ambientalistiche estensi. Sono state proprio queste associazioni, negli anni, a proporre al Parco di istituire ufficialmente un sentiero nella collina a nord di Este, che comprendesse e completasse il “Sentiero del Principe” esistente dagli anni Ottanta per iniziativa di Italia Nostra. Ricorda Legambiente: «Il tracciato costituisce l’ideale congiunzione dei siti letterari compresi nel “Parco letterario della Collina estense”: dal Castello dei Trovatori all’Arco del Falconetto del Cornaro mecenate del Ruzante; dalla Villa ex Kunkler, in cui Shelley compose alcune delle sue opere più importanti, fino a Calaone all’ex convento della Salarola e di lì verso il Gemola. Nel percorso si trovano anche alcuni dei monumenti architettonici più interessanti di Este, come la villa Vigna Contarena e il Palazzo del Principe». (n.c.)

Video del giorno

Ffp2, la prova in laboratorio: ecco come riconoscere le mascherine di qualità

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi