Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Leche League incontra le mamme

Allattamento materno, sedute di consulenza a Campagnola

BRUGINE. Nuove opportunità con gli incontri di informazione e sostegno organizzati da La Leche League, la Lega per l’allattamento materno. Già attivi dal 2015 nel consultorio di Piove di Sacco (ogni terzo martedì del mese dalle 10.30 alle 12.30), ora approdano anche nella sala polivalente di Campagnola con due appuntamenti mensili, il primo e quarto sabato del mese dalle 10 alle 12, fino ad agosto 2017. Questa opportunità di sostegno alle mamme è stata resa possibile grazie alla sensibilità ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

BRUGINE. Nuove opportunità con gli incontri di informazione e sostegno organizzati da La Leche League, la Lega per l’allattamento materno. Già attivi dal 2015 nel consultorio di Piove di Sacco (ogni terzo martedì del mese dalle 10.30 alle 12.30), ora approdano anche nella sala polivalente di Campagnola con due appuntamenti mensili, il primo e quarto sabato del mese dalle 10 alle 12, fino ad agosto 2017. Questa opportunità di sostegno alle mamme è stata resa possibile grazie alla sensibilità e collaborazione del Distretto sanitario e dei comuni di Piove di Sacco e di Brugine che hanno sostenuto questa iniziativa mettendo a disposizione gratuitamente gli spazi per svolgere gli incontri e informando le mamme del territorio attraverso i propri canali istituzionali.

La Lega per l’allattamento materno è un’associazione internazionale di volontariato il cui obiettivo è fornire informazioni, sostegno e incoraggiamento alle mamme che desiderano allattare al seno i propri figli. Quest’anno ricorre il 60esimo anniversario della sua fondazione, avvenuta nel 1956 negli Stati Uniti. È presente nel mondo in 72 paesi con circa 9 mila consulenti e in Italia, dove è attiva dal 1979, attualmente è composta da circa un centinaio di consulenti che assistono gratuitamente le madri tramite contatti telefonici, informatici e con gli incontri periodici. Questi sono rivolti alle future mamme e neomamme che desiderano allattare al seno i figli. Durante gli incontri si affrontano diversi temi riguardanti l'allattamento e la consulente risponderà a tutte le domande che le saranno rivolte. I bambini sono i benvenuti così come papà, nonni e accompagnatori. Le consulenti si possono anche contattare telefonicamente ai numeri che si trovano sul sito www.lllitalia.org.

Alessandro Cesarato