Federazione, su Gallo sindaci divisi

Il caso Asi al centro dell’addio. Maccarone: «Un cambio ci può stare». Bui: «E ora?»

CAMPOSAMPIERO. I sindaci della Federazione dei Comuni del Camposampierese deve ora fare i conti con la ricerca di un nuovo direttore che prenda il posto di Luciano Gallo che se ne va in Friuli a dare vita a nuove Unione dei Comuni. «In questi mesi avevamo chiesto al direttore un passo indietro in quelle che sono le sue funzioni» spiega Paolo Gallo, sindaco di Santa Giustina in Colle «ci ha dimostrato che il controllo dovevamo farlo noi come sindaci, noi pensavamo che doveva controllare il direttore. Lui ha ritenuto che ci fosse una mancanza di fiducia nella sua persona e ha detto che se ne andava. Alla fine il controllo su Asi spetta ai sindaci, però è stato anche detto di trovare una diversa gestione».

Insomma, il direttore Gallo lascia perché avverte una mancanza di fiducia da parte di qualche amministratore che gli addebita il classico “non poteva non sapere” che la società partecipata Asi andava in rosso di 187 mila euro, peraltro già recuperato. Peccato che siano stati gli stessi sindaci a tenere l’amministratore di Asi Stefano Svegliado in prorogatio per tutto il 2015.

«Su Gallo non c’è stata nessuna sfiducia, la sua è stata una figura importante, positiva e strategica per il nostro territorio» dichiara Katia Maccarrone, sindaco di Camposampiero. «Ha ritenuto che non fosse più condiviso quanto proponeva, io non sono stata così allineata su questa posizione. A questo punto un cambiamento ci può stare». Dal sindaco di Loreggia Fabio Bui un invito a credere nel ruolo della Federazione. «Oggi è importante definire quale modello vogliamo perseguire ed è su questo che dobbiamo dare delle risposte» dice Bui. «Il motivo per cui Gallo è stato costretto ad andare via dovrebbe chiederselo qualche gruppo che ha voluto un cambio gestionale. Ma qual è il modello che questi hanno in mente?».

Giusy Andreoli

Video del giorno

Cherchi: ex della Mala del Brenta invecchiati ma ancora molto pericolosi

Panino con hummus di lenticchie rosse, uovo e insalata

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi