Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Incontri e mostra dedicati alla vita in trincea

PONTELONGO. Un ciclo di incontri e una mostra sulla vita in trincea durante la prima guerra mondiale. Si chiama "All'assalto. Uomini e battaglie in trincea" la rassegna storico culturale organizzata...

PONTELONGO. Un ciclo di incontri e una mostra sulla vita in trincea durante la prima guerra mondiale. Si chiama "All'assalto. Uomini e battaglie in trincea" la rassegna storico culturale organizzata nel museo Gesta dall'assessorato alla Cultura del Comune.

Partirà questo giovedì alle 20.45 con la presentazione del libro "Sentinelle di pietra. I grandi sacrari del primo conflitto mondiale" e il concerto del coro Altipiano. L'ingresso è libero.

La rassegna, curata da Alberto Sabbion e da Lisa ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PONTELONGO. Un ciclo di incontri e una mostra sulla vita in trincea durante la prima guerra mondiale. Si chiama "All'assalto. Uomini e battaglie in trincea" la rassegna storico culturale organizzata nel museo Gesta dall'assessorato alla Cultura del Comune.

Partirà questo giovedì alle 20.45 con la presentazione del libro "Sentinelle di pietra. I grandi sacrari del primo conflitto mondiale" e il concerto del coro Altipiano. L'ingresso è libero.

La rassegna, curata da Alberto Sabbion e da Lisa Bregantin, è composta da un ciclo di quattro appuntamenti che si terranno tutti i giovedì sino al prossimo 1 dicembre.

«Abbiamo scelto come oggetto della rassegna la trincea» spiega l'assessore Edoardo Battisti «che è il simbolo stesso della Grande Guerra, dell'avvilimento morale e fisico in cui si trovavano i nostri uomini in grigioverde e poi l'assalto, il gesto eroico e disperato che costava giovani vite, sacrificate in nome della vittoria nella battaglia».

Sempre nel museo di largo Cavalieri di Vittorio Veneto a Pontelongo sarà inaugurata una mostra tematica visitabile, oltre che nelle serate delle conferenze, anche il 27 e il 30 novembre e il 4 e 8 dicembre dalle 9 alle 19.

Per informazioni sull’iniziativa culturale pontelongana: telefonare al numero 349/3550229 o consultare il sito internet www.museograndeguerra.it. (al.ce.)