Lo Stato batte cassa per il cogeneratore

Oggi la Corte dei Conti chiede a 24 ex amministratori Cosecon-Attiva di difendersi dall’accusa di aver sperperato 11 milioni