Terrorismo a Nizza, il sindaco Bitonci tuona: "Non esiste islam moderato"

Pochi minuti dopo la strage la reazione del primo cittadino: "Non esiste un islam moderato". Contestato da molti utenti in rete: "Non ha rispetto per i morti" 

PADOVA. Sono passati pochi minuti dalla diffusione della notizia dell'attentato a Nizza, quando ancora si rincorrono le voci sul numero di cadaveri rimasti schiacciati da un camion su Promenade des Anglais, quando il sindaco di Padova Massimo Bitonci posta sul suo profilo Facebook una reazione indignata: "Vergognoso attacco terroristico dell'Isis a Nizza. Non esiste un islam moderato. Ora basta!", è il suo sfogo. Un messaggio condiviso da molte persone ma anche molto contestato: "Non ha rispetto per i molti", gli scrivono alcuni padovani. Fino ad arrivare all'estremo: "E' uno sciacallo". 

Ecco il post del primo cittadino.

Non è la prima volta che il sindaco leghista si esprime con questi termini nei confronti dei musulmani. E' accaduto già dopo gli attentati di Parigi del novembre scorso. Allora però fini con una fiaccolata in piazza, cui parteciparono anche alcuni padovani di religione islamica. Allora il sindaco cambiò idea: "Diciamo sì all'Islam moderato che accetta il nostro modo di vivere". 

Bitonci in corteo contro il terrorismo: "Sì all'Islam moderato"

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi