Sant'Antonio si festeggia anche a New York

Con tanto di processione per le vie del Village: gli scatti della fotografa padovana Francesca Magnani

NEW YORK. È tra i santi più conosciuti e amati al mondo: anche a New York si festeggia Sant'Antonio, il 13 giugno, con tanto di processione. La banda ha suonato per la gente accorsa alla messa delle 6, e anche se gli storici partecipanti diminuiscono anno dopo anno, il clima di festa era palpabile e l'emozione incrollabile.

I fedeli si recano uno ad uno dal Santo, lasciando banconote appuntate con uno spillo alla sua veste. Dalla chiesa di Sant'Anthony of Padua, la prima chiesa italiana che fu costruita nella Grande Mela, sono poi partiti attraversando Sullivan, Houston (la linea di confine con SoHo), Bleeker, Spring e Broome che una volta (fino al tempo dei film di Scorsese) costituivano una parte di Little Italy.

Da 142 anni la parrocchia serve le varie comunità di downtown, ed è sede di varie inziative sociali, non ultimo il gruppo AA di SoHo.

L'autrice di questi scatti è Francesca Magnani, fotografa padovana di street photography che abita da 19 anni a New York e prossimamente farà una mostra a Padova. francescamagnani.com

Video del giorno

Yemen, per la prima volta speleologi si calando sul fondo del "Pozzo dell'Inferno" per oltre 110 metri

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi