Azienda-Usl verso l’integrazione

Un passo avanti verso l’integrazione tra Azienda Ospedaliera e Usl. La V commissione sanità presieduta da Fabrizio Boron, ha approvato ieri il progetto di legge “Modifica alla legge 28 dicembre...

Un passo avanti verso l’integrazione tra Azienda Ospedaliera e Usl. La V commissione sanità presieduta da Fabrizio Boron, ha approvato ieri il progetto di legge “Modifica alla legge 28 dicembre 2015, n. 208. Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato in materia di Aziende sanitarie uniche”, presentato dal consigliere Massimiliano Barison (Fi). “La legge di stabilità dello Stato - spiega Barison - contiene una misura in tema di sanità particolarmente importante, ossia la possibilità di accorpare aziende sanitarie locali e aziende ospedaliere universitarie. Tale previsione è in linea con una proposta che noi abbiamo presentato nell’ambito della riforma della Sanità Veneta, ossia l’incorporazione delle Aziende Universitarie di Padova e Verona, rispettivamente nei Distretti 1 e 3 dell’Usl 16 e nell’Usl 20. La nostra volontà era ed è, quella di avviare un processo necessario di modernizzazione della sanità, integrando didattica e ricerca con i servizi sanitari e sociali del territorio”.

Video del giorno

Arresti per infiltrazioni della camorra a Bibione, il video dell'operazione della Dia

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi