Vigilanza notturna degli edifici pubblici

NOVENTA PADOVANA. Arriva il servizio di vigilanza notturna. La Giunta comunale dà il via all’individuazione di una ditta che garantisca il servizio di vigilanza privata notturna a tutti gli edifici...

NOVENTA PADOVANA. Arriva il servizio di vigilanza notturna. La Giunta comunale dà il via all’individuazione di una ditta che garantisca il servizio di vigilanza privata notturna a tutti gli edifici pubblici comprese le aree verdi disseminate nel territorio. «Tutte le notti un'auto della vigilanza girerà per Noventa e nelle frazioni di Noventana e Oltrebrentapronta pronta ad allertare le forze di polizia qualora si imbattesse in situazioni di oggettivo pericolo», spiega il sindaco Luigi Alessandro Bisato. «Dopo aver implementato il sistema di videosorveglianza, potenziato la polizia locale grazie alla convenzione con i colleghi vigili di Stra e dopo il consolidamento dell'operato dei carabinieri in forza al presidio militare di via Noventana, che quotidianamente pattugliano il perimetro comunale, a breve metteremo a disposizione della collettività un servizio di vigilanza notturna». Il Comune si appresta dunque ad affrontare un nuovo importante investimento a tutela della sicurezza del territorio, delle abitazioni, delle attività commerciali e della sua gente. L'accordo, che avverrà attraverso una selezione pubblica, comporterà un impegno di spesa compreso tra 12.000 e 15.000 euro. «Contiamo», ha concluso il sindaco, «di iniziare il progetto sorveglianza notturna a partire da metà marzo, non appena espletato il bando». Il contratto varrà per l’intero 2016.

Giusy Andreoli

Video del giorno

Padova, il sindaco e la giunta di ronda al Portello per controllare la movida

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi