Tre canne fumarie a fuoco in 12 ore nell’Alta Padovana

Allarme per le troppe canne fumarie a fuoco sia per la cattiva manutenzione o per altre cause, quali la travatura non schermata a sufficienza o l’uso di legna non adatta. Tre gli interventi dei...

Allarme per le troppe canne fumarie a fuoco sia per la cattiva manutenzione o per altre cause, quali la travatura non schermata a sufficienza o l’uso di legna non adatta. Tre gli interventi dei vigili del fuoco di Cittadella in 12 ore. L’ultima canna fumaria si è incendiata ieri alle 8.30 in via Cavallin a Tombolo, dove il fumo ha annerito tutte le pareti. Venerdì alle 20.45, i pompieri sono intervenuti per una canna fumaria a fuoco in piazza Vittoria a Villa del Conte. Nelle ore precedenti era successo a Campodarsego in via Muson e prima ancora a Trebaseleghe in via Caofratta. (g.a.)

Video del giorno

Cumuli di immondizia e rifiuti ingombranti abbandonati all'Arcella

Gelato vegan al latte di cocco e ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi