In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Ladro sbadato dimentica il portafogli e si fa prendere

Aveva rubato 39 cravatte e 23 papillon da una bancarella in piazza dei Frutti ma è tornato indietro credendo di aver perso lì il portamonete ed è stato arrestato. In realtà l'aveva perso in un bar

1 minuto di lettura

PADOVA. Ladro pasticcione dimentica il portafogli e per questo si fa acciuffare. Intorno all'una e mezza di stanotte un vigilante delle bancarelle del centro, a Padova, ha chiamato la Polizia perché ha visto una persona rubare della merce da un banchetto in piazza dei Frutti. Il ladro aveva rubato 39 cravatte e 23 papillon per un valore complessivo di 850 euro, poi ha tentato la fuga dal vigilante che lo aveva scoperto, scappando verso il Pedrocchi ma, nella corsa, si è reso conto di non avere più il portafogli con sé. Allora è tornato indietro, pensando di averlo perso nella bancarella durante il furto e ha trovato il vigilante e la Volante. E' stato così arrestato per furto aggravato e recuperata la merce.

Poco dopo, un locale in Riviera dei Ponti Romani ha chiamato la Polizia perché avevano rinvenuto sul bancone un portafogli. Gli agenti hanno potuto constatare che era quello dell'arrestato che, probabilmente, lo aveva dimenticato lì dopo aver consumato qualcosa prima di commettere il furto. All'interno del portafogli c'era pure una tessera sanitaria rubata, per cui l'uomo è stato denunciato anche per ricettazione. Il suo nome è Cristian Marco Fraccaro, 21 anni, italiano di origine brasiliana.

I commenti dei lettori