Vigilante sventa la razzia in una trattoria di Legnaro

LEGNARO. Furto sventato l’altra notte da un vigilante privato: i ladri, a bordo di un furgone poi risultato rubato, si sono accorti dell’auto della Patrol Vigilanza che si stava avvicinando alla...

LEGNARO. Furto sventato l’altra notte da un vigilante privato: i ladri, a bordo di un furgone poi risultato rubato, si sono accorti dell’auto della Patrol Vigilanza che si stava avvicinando alla trattoria “Ae Casone” di Legnaro e, temendo di venire scoperti, hanno abbandonato lì il mezzo, dandosi alla fuga per i campi.

Il furgone era pieno di attrezzi da scasso e altra merce probabilmente refurtiva di furti già messi a segno. Il vigilante della Patrol è intervenuto alla trattoria “Ae casone” dopo che era scattato l’allarme, intorno alle 3.

Quando l’auto della vigilanza è arrivata sul posto, la guardia ha subito notato un furgone parcheggiato davanti al locale e due figure che si allontanavano di corsa.

C’è voluto poco per capire che si trattava del mezzo con cui i ladri avevano raggiunto il loro bersaglio e che erano scappati lasciandolo lì quando si sono resi conto che rischiavano di venire presi. Dopo i dovuti accertamenti, il furgone è stato restituito al legittimo proprietario mentre la refurtiva e gli arnesi da scasso sono stati sequestrati. (e.l.)

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Degrado a Padova, il barista Facco: «Situazione tesa, minacciati da ubriachi e spacciatori»

Focaccia con filetti di tonno, cipolla rossa e olive

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi