Aquas Abano questa mattina conferenza dei servizi

ABANO TERME. Anticipata alle 9 di stamane la conferenza dei servizi che dovrà dare il parere decisivo sulla costruzione del parco acquatico Aquas Abano nella zona di San Daniele. Si dividono intanto...

ABANO TERME. Anticipata alle 9 di stamane la conferenza dei servizi che dovrà dare il parere decisivo sulla costruzione del parco acquatico Aquas Abano nella zona di San Daniele. Si dividono intanto i fronti tra favorevoli e contrari. Dice “sì” al parco Alessio Zanon di Forza Italia. «Non entro nelle questioni ambientali», spiega. «Di certo se il parco acquatico porta, come sembra, nuovi posti di lavoro e un valore aggiunto per la città allora sono assolutamente favorevole». Rimane contraria ad Aquas Abano l’associazione Salviamo gli alberi. «Il Parco Acquatico si pone in una zona tutelata dal piano ambientale e dalle norme del piano regolatore», afferma il presidente dell’associazione Paolo Merlini. «L’associazione pensa che una città termale, nella quale molti alberghi sono chiusi e abbandonati, non debba vederne la nascita di nuovi quando il recupero potrebbe essere la strada per la riqualificazione del nostro territorio. Il piano ambientale, per permettere l’intervento, dovrebbe essere modificato e questa procedura lede la priorità del piano stesso al quale tutti gli interventi devono uniformarsi». (f.fr.)

Video del giorno

Agrigento, l'appello dal letto di ospedale di una no-vax pentita: "Ho sbagliato, vaccinatevi tutti"

Frittata con farina di ceci e zucchine

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi