Varianti per riconvertire le aree edificabili in verde

ABANO TERME. Possono tornare verdi tutte le aree edificabili facendo ricorso alle varianti verdi. La buona notizia per i cittadini aponensi è però che anche le aree soggette al cosiddetto piano...

ABANO TERME. Possono tornare verdi tutte le aree edificabili facendo ricorso alle varianti verdi. La buona notizia per i cittadini aponensi è però che anche le aree soggette al cosiddetto piano particolareggiato potranno essere riconvertite, contrariamente a quanto invece si pensava qualche settimana fa, in aree verdi.

«La normativa di riferimento è generica», spiega il sindaco Luca Claudio. «La legge regionale dice solamente che il cittadino può fare richiesta delle varianti verdi per la riclassificazione delle aree edificabili privandole dell’edificabilità. Le varianti verdi possono quindi essere applicate anche alle aree Pp, come per esempio quelle comprese nel tanto discusso Pp4 di Giarre, l’area dove doveva sorgere il campo da golf. Sono stati tanti i cittadini che lunedì, nell’incontro pubblico a Giarre, mi hanno chiesto informazioni su quell’area. Dopo essermi consultato con gli uffici comunali, posso quindi dare loro la buona notizia che potranno fare richiesta per riconvertire il terreno, ottenendo quindi uno sgravio fiscale per quanto riguarda l’Ici e l’Imu. Il comune potrà invece trasferire quella cubatura nel Pat, evitando così di aggiungere volume a quello già previsto». (f.fr.)

Video del giorno

Arresti per infiltrazioni della camorra a Bibione, il video dell'operazione della Dia

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi