Al Mame arrivano i Fatso Jetson, pionieri dello "stoner rock"

La band americana che ha ispirato i Queens of the Stone Age, live mercoledì 25 a Padova

PADOVA. Continua il tour europeo dei Fatso Jetson, dopo Germania, Francia e Austria, la band è arrivata in Italia per suonare a Roma, a Milano e mercoledì a Padova in occasione della serata Desert Legends, organizzata da Sotterranei, GoDown Records e Circolo Mame.

I Fatso Jetson, ispiratori di band come Queens of the Stone Age, arrivano da Palm Desert, dove nel 1994 i fratelli Mario e Larry Lalli si sono uniti al batterista Tony Tornay. I tre assieme sono diventati i padri dello stoner-rock, un misto di sonorità surf rock, punk, blues e hard rock anni '70. Fin dal primo concerto del 1994, dove la band ha aperto per il chitarrista dei Black Flag Greg Ginn, la strada dei Fatso Jetson è sempre stata vicina a quella di molte delle iconiche band desert-rock di fine secolo, con amicizie, e collaborazioni nate proprio in quel deserto californiano, dai Black Flag ai Queens of the Stone Age.

Dopo sei album sono ripartiti con un tour europeo che li vede a Padova al circolo Mame il 25 febbraio, dalle 21.30, e avranno in apertura gli Yawning Man, un’altra band decisamente meno “tradizionale” rispetto ai Fatso, anche se alla cui guida c'è sempre il chitarrista e cantante Mario Lalli. L’ingresso al concerto con tessera arci è di 10 euro, ridotto a 5 per studenti con badge.

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi