Delicata operazione a un bimbo, 150 nomadi in ospedale

Parcheggio "intasato" di auto e roulotte, lamentele da parte di alcuni utenti della struttura ospedaliera. "Siamo molto uniti e solidali tra noi. Finita l'operazione ce ne andremo via", spiegano. Arrivati anche da Mantova, Milano e Roma

Zuppa di zucca, farro e fagioli neri

Casa di Vita