In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Dodicenne trovata morta, aveva avuto l'influenza

La vita della famigliola, che abita a Conselve, sconvolta dalla terribile scoperta a metà mattina: la morte pare dovuta a cause naturali, ma è stata disposta l'autopsia. Nei giorni scorsi aveva avuto la febbre ed era rimasta a casa da scuola

Nicola Stievano
1 minuto di lettura

CONSELVE. Tragedia familiare stamattina a Conselve: una ragazzina di 12 anni è stata trovata morta in casa dalla madre. Si tratta di una ragazza nigeriana, Francisca Ezenwachime Chiamaka.

Lo scorso autunno era arrivata dalla Nigeria con la madre e i fratello per ricongiungersi con il padre Romanus, operaio, da anni in Italia, regolare. Il dramma si è consumato stamattina in via Castello, quando la madre è andata a svegliare i figli per portarli a scuola.

La ragazzina è rimasta immobile nel suo letto e la donna ha chiamato il marito e poi i soccorsi. Ma per la dodicenne non c’era più nulla da fare. I primi accertamenti dei carabinieri di Conselve escludono la morte violenta o il suicidio. Ora sarà l’autopsia a fare chiarezza sulle cause del decesso.

Nei giorni scorsi la ragazza aveva avuto l'influenza con un po' di febbre ma non sembrava che la situazione fosse preoccupante.

 

I commenti dei lettori