Contributi a Saccolongo per cambiare le caldaie

SACCOLONGO. Un contributo di 400 euro per il cambio della caldaia di casa sarà erogato dal Comune di Saccolongo ai residenti che ne facciano richiesta entro il 31 gennaio: i lavori devono essere...

SACCOLONGO. Un contributo di 400 euro per il cambio della caldaia di casa sarà erogato dal Comune di Saccolongo ai residenti che ne facciano richiesta entro il 31 gennaio: i lavori devono essere iniziati dal primo gennaio e completati entro il 28 febbraio di quest’anno. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Elisa Maggiolo ha emanato il bando (scaricabile con la modulistica allegata dal sito internet del Comune) come incentivo per l’innovazione delle caldaie di privati al fine di contribuire alla lotta all’inquinamento atmosferico. La caldaia di vecchio tipo (a carbone, gasolio, nafta o a kerosene) dovrà essere sostituita da un’altra di nuova generazione a condensazione o alimentata da gpl o metano oppure da combustibile derivante da fonti di energia rinnovabile come gpl, metano o biomassa. Possono partecipare al bando per accedere al contributo i cittadini che risiedano a Saccolongo da almeno due anni e che siano proprietari o abbiano in usufrutto l’abitazione in cui sostituiranno la caldaia e dove devono risiedere. Le domande andranno a formare una graduatoria in base alla quale saranno erogati i contributi. (cri.s.)

Fiammiferi di asparagi con aspretto di ciliegie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi