Tira un rigore a Zancopé: sfida all’Appiani

Una gara per beneficienza: calciare un penalty costava un euro e tutti potevano cimentarsi dal dischetto. Il ricavato alla Città della speranza

Misticanza con pesche, more, mandorle, feta greca e grano saraceno

Casa di Vita