Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Piazzola: un’auto gli taglia la strada, muore in scooter

Tragedia a Piazzola, la vittima è Michele Rossetto, operaio di 45 anni. Stava tornando dal lavoro. L’Opel ha fatto inversione a “U”

PIAZZOLA SUL BRENTA. Schianto mortale poco dopo le 19 in viale delle Magnolie, all'ingresso del centro storico di Piazzola. La vittima è Michele Rossetto, operaio di 45 anni, di Piazzola, che rientrava a casa dal lavoro in sella al suo scooter. A un centinaio di metri dal semaforo all'incrocio tra il viale e la provinciale per Campo San Martino, l'uomo si è trovato improvvisamente davanti un'Opel Zafira in piena inversione a "U".

L'operaio non ha avuto nemmeno il tempo di frenare: lui e il su ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PIAZZOLA SUL BRENTA. Schianto mortale poco dopo le 19 in viale delle Magnolie, all'ingresso del centro storico di Piazzola. La vittima è Michele Rossetto, operaio di 45 anni, di Piazzola, che rientrava a casa dal lavoro in sella al suo scooter. A un centinaio di metri dal semaforo all'incrocio tra il viale e la provinciale per Campo San Martino, l'uomo si è trovato improvvisamente davanti un'Opel Zafira in piena inversione a "U".

L'operaio non ha avuto nemmeno il tempo di frenare: lui e il suo scooter sono finiti sotto l'auto, completamente incastrati sotto la carrozzeria. Il 45 enne è morto sul colpo: per estrarlo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno sollevato l'Opel per recuperare la salma.

Paralizzato il traffico a sud del centro abitato: in direzione di Padova si sono formate lunghe code e si è resa necessaria una deviazione del traffico per aggirare il punto dell'incidente.

L'operaio era molto conosciuto a Piazzola, era sposato e aveva due figlie.