Ladri subito scarcerati, proteste dai sindaci alla tabaccaia

Per il caso dei tre moldavi arrestati mentre mettevano a segno il colpo in una trattoria di Galliera e rilasciati il giorno dopo dal magistrato perché incensurati il primo cittadino di Tombolo scrive al prefetto una lettera dai toni pesanti. Sono con lui i colleghi di Galliera e San Giorgio in Bosco. E a Tombolo si ribella anche la negoziante che ha già subito due furti

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita