Si prepara la lapide accusando la moglie

La lapide di Rino Bertollo

Rino Caterino Bertollo, un 83enne che vive in via Rondiello, ha voluto questa scritta: «Vita sessuale sofferta, non voglio qui le ceneri di mia moglie». Indignazione al cimitero

Risotto alle pere, prosciutto croccante e robiola di capra

Casa di Vita