Lorna Rutto, una delle vincitrici del Cartier Women's initiative Award 2022 alla premiazione di Dubai
Lorna Rutto, una delle vincitrici del Cartier Women's initiative Award 2022 alla premiazione di Dubai 

Cartier cerca le imprenditrici del cambiamento: aperto il bando del Women's Initiative

Fino al 30 giugno è possibile candidarsi sul sito del programma a sostegno dell'impresa femminile. E da quest'anno al nuovo riconoscimento Diversity, Equity&Inclusion potranno partecipare anche gli uomini

1 minuti di lettura

Oltre 262 imprenditrici, provenienti da 62 Paesi, sono state premiate dal 2006 - anno di fondazione del Cartier Women's Initiative - a oggi con un totale di 6.440.000 dollari destinati alla crescita e allo sviluppo delle loro attività. Cartier le chiama change-maker, sono professioniste impiegate in settori che vanno dalla medicina all'agricoltura, accomunate dalla gestione di attività e progetti dal forte impatto sociale o ambientale

Dopo le premiazioni del 2022 avvenute a Dubai, in occasione dell'Expo e dei 15 anni del programma, il marchio del lusso apre fino al 30 giugno sul sito dedicato l'annuale call del Cartier Women's Initiative con lo scopo di selezionare le change-maker del futuro. Tra le novità dell'edizione del 2023 c'è l'introduzione di nuovi premi regionali, con l'aggiunta di Africa francofona subsahariana e Oceania, e nuovi premi tematici.

Accanto al Science&Technology Pioneer Award viene istituito un riconoscimento Diversity, Equity&Inclusion aperto anche agli imprenditori uomini con lo scopo di incoraggiare soluzioni imprenditoriali pensate per colmare i divari di accesso e opportunità di quelle comunità che sono state sottorappresentate

I premiati, suddivisi per regioni e tematiche, verranno comunicati nell'aprile 2023. Alle vincitrici del primo posto andranno 100mila dollari, 60mila per il secondo e 30mila per il terzo. Oltre al capitale economico le persone che entreranno nella shortlist avranno accesso a un capitale umano, con training personali e workshop di gruppo, e a un capitale sociale fatto di contatti e visibilità.