Casting in strada e via social: alla scoperta dei modelli real people

Non più solo modelle e modelli che rispondono a canoni fisici ed estetici predefiniti: i casting fatti grazie all'osservazione di persone comuni per strada, come sui social network, hanno aperto nuovi scenari nel mondo dei servizi fotografici di moda

1 minuti di lettura

Non sono modelli o modelle di professione e nella vita di tutti i giorni si occupano di altro: qualcuno studia, qualcun altro lavora. Sono lontani dai canoni storici e sedimentati della moda tradizionale ma vengono scelti perché hanno caratteristiche interessanti da fotografare. "La modella di un metro e ottanta, slanciata e magra è un ricordo", sorride Claudia Veronesi, giovane performer teatrale che saltuariamente indossa e fa shooting. I real people, o real face, sono un genere sempre più diffuso di modelli che vengono reclutati da apposite agenzie (specialmente in strada, il cosiddetto street casting) o via social, dove Instagram la fa da padrone. "Una real person - spiega Jacopo Abbate, studente - è una persona che vive senza pensare ai limiti imposti dagli altri. Il bello dello street è proprio questo, non lavori solo per te stesso, ma proprio perché sei te stesso". In una mattinata di shooting ne incontriamo tanti, ognuno con la sua storia e le sue peculiarità. "Lo faccio da tanti anni come side-job ma - racconta la digital creator Aurora Rossi Manni - la mia principale occupazione è la consulenza creativa per la musica". Luca Cesana, invece, è un giovane studente di Scienze politiche che è stato reclutato mentre curiosava in un mercatino vintage. "I canoni di altezza o magrezza - riflette - non sono molto veritieri. Vanno a creare insicurezze. Per questo è meglio avere una rappresentazione a 360° di tutte le persone". Fra questi giovani c'è allo stesso tempo voglia di diversità e unicità, di sentirsi tutti sullo stesso piano ma nella loro individualità: "Sono contenta di lavorare con il mio corpo così com'è. Ci si sente inevitabilmente più rappresentati quando si vede qualcuno che ha le tue stesse caratteristiche, anche nell'atto di comprare un prodotto", dice Chiara Giubergia, ballerina e studentessa.

Musiche:

"EDM Detection Mode" Kevin MacLeod (incompetech.com)
Licensed under Creative Commons: By Attribution 4.0 License http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/
"Dance" - Royalty Free Music from Bensound