Il ministro Boccia: “O si trova una soluzione o non resta che il giudizio degli italiani. Renzi? No ai ricatti”

Il ministro Francesco Boccia

Il ministro per gli Affari Regionali: «Un governo con i sovranisti non lo faremo mai»

Un governo con i sovransti non lo faremo Mai. Francecso Boccia da SkyTg24 rilancia il suo anatema contro le destre, anche se ovviamente si rende conto che le strade percorribili per uscire dalla crisi non sono tante e comunque assai ristrette. A cominciare da giovedì quando ci sarà il possibile intervento in aula del ministro per la Giustizia, Bonafede. Tant’è che il ministro per gli Affari regionali spiega che «o noi troviamo le ragioni di quest'alleanza sociale costruita mesi fa tra progressisti ed europeisti e il movimento cinquestelle, che ha avuto un cambiamento anche grazie al lavoro fatto dal premier Conte, oppure mi pare evidente che non c'è strada alternativa al giudizio degli italiani». Anche perché, conclude: «possiamo confrontarci in qualsiasi momento, non è questo il nodo - sottolineao Boccia - Il problema di fondo è non farlo con un ricatto come condizione. Non è accettabile e non è accettabile facendolo ritirando i ministri. Siamo in Parlamento - ha concluso - ed è lì che si può sempre trovare una soluzione».

Pancake di ceci con robiola e rucola

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi