Neonata trasportata da Alghero a Genova su un Falcon 50 per salvarle la vita

La piccola era ricoverata presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari. Portata d’urgenza al gaslini insieme alla sua mamma con un volo militare

Volo salvavita per una neonata di 20 giorni trasportata da Alghero a Genova a bordo di un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo di Ciampino. Lo rende noto l'Aeronautica militare. La piccola, ricoverata presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Sassari, necessitava di ricevere cure specialistiche urgenti, motivo per il quale si è reso indispensabile l'intervento immediato del velivolo dell'Aeronautica Militare. Il volo, richiesto dalla Prefettura di Sassari, è stato subito disposto e coordinato dalla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell'Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti anche quello di attivare e gestire i trasporti sanitari urgenti.

Il Falcon 50, decollato dall'Aeroporto militare di Ciampino, è atterrato ad Alghero dove è stato immediatamente effettuato l'imbarco della piccola paziente all'interno di una apposita culla termica, assistita da una équipe medica e dalla sua mamma.

Il velivolo è ripartito poi alla volta di Genova, dove è atterrato intorno alle 15:30. Da qui, la neonata è stata trasferita in ambulanza presso l'Ospedale Pediatrico Istituto Giannina Gaslini di Genova.

L'equipaggio del 31° Stormo è successivamente decollato per fare rientro a Ciampino, dove ha ripreso il servizio di prontezza operativa.

Video del giorno

A Gardaland apre Jumanji la nuova attrazione che fa l'occhio all'archeologia. L'anteprima

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi