Turiste inglesi violentate a Matera: arrestati altri componenti del branco

Le vittime due ragazze in vacanza, aggredite durante una festa in villa alla periferia di Marconia di Pisticci nella notte tra il 6 e il 7 settembre scorsi

Nuovi arresti della Polizia in queste ore nell'ambito dell'inchiesta della procura di Matera sulla violenza sessuale di gruppo subita da due turiste minorenni inglesi, in una villa alla periferia di Marconia di Pisticci (Matera), fra il 7 e l'8 settembre scorso - per la quale quattro giovani sono già in carcere. Si tratta degli altri componenti del branco che avrebbe violentato le due ragazzine.

Violenza sulle studentesse inglesi, la polizia identifica gli altri componenti del branco di Pisticci

Con le accuse di violenza sessuale e lesioni personali aggravate e continuate, sono in carcere dallo scorso 11 settembre: Michele Masiello, di 23 anni, Alberto Lopatriello (22), Alessandro Zuccaro (21) e Giuseppe Gargano (19). 

Altri quattro - tra cui due cantanti trapper - sono indagati a piede libero: per riconoscere l'ottavo, come già successo per almeno due degli arrestati, è risultato fondamentale consultare i social. 

Violenza sulle minorenni inglesi, il branco in azione nella villa: il video incastra gli aggressori

Focaccia integrale alla farina di lenticchie

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi