In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

"Non sono pronto a uccidere". Il rapper russo Walkie si suicida per non andare in guerra

A Krasnodar gesto estremo del cantante 27enne per evitare il conflitto in Ucraina. Il video-testamento sui social diventa virale

GIACOMO GALEAZZI
Aggiornato alle 3 minuti di lettura

Creato da

I commenti dei lettori