In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Iran, altra struggente versione di Bella ciao: l'inno della protesta per Mahsa Amini emoziona

Altra struggente versione di Bella ciao, diventata l'inno delle proteste dopo la morte di Mahsa Amici, uccisa dopo essere stata fermata dalla polizia perché non indossava correttamente il velo. Questo nuovo, emozionante, canto di rivolta è delle due giovanissime sorelle musiciste Samin e Behin Bolouri, voce e chitarra, e ha fatto più di 40mila visualizzazioni su YouTube e SoundCloud e 80 mila su Spotify. Oggi durante le manifestazioni di protesta è stata uccisa Hadith Najafi, "la ragazza della coda" diventata simbolo della protesta.

00:58
  • Copiato negli appunti https://mattinopadova.gelocal.it/italia-mondo/2022/09/25/video/iran_altra_struggente_versione_di_bella_ciao_linno_della_protesta_per_mahsa_amini_emoziona-9566509/
  • Copiato negli appunti <iframe src="https://mattinopadova.gelocal.it/embed/italia-mondo/2022/09/25/video/iran_altra_struggente_versione_di_bella_ciao_linno_della_protesta_per_mahsa_amini_emoziona-9566509/" width="640" height="360" frameborder="0" scrolling="no"></iframe>