Mattia Pasini: «Sì, vincere al Mugello è una cosa stupenda Il bis? Sarebbe immenso»

Il pilota romagnolo sta vivendo una seconda giovinezza ed è in corsa per succedere a Morbidelli nel Mondiale della classe di mezzo

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita