Le suggestioni intorno al dolore per Astori

Tutto il resto viene dopo, perché ci sono ancora i brividi per quello che si è visto a Firenze per la prima della squadra viola senza Astori. Non durerà (ieri due giocatori dell’Ascoli sono stati picchiati dagli ultrà perché sconfitti a Venezia) ma il calcio, lo sport, dovrebbe essere questo, Non le manovre di palazzo, le congiure anti-Var, le rincorse alle furbizie di una categoria trasversale fatta di presidenti, procuratori e maneggioni vari

Polpette di zucca, riso e semi misti

Casa di Vita