Philippe Léveillé: "Se i giovani hanno smesso di sognare, la colpa è (anche) nostra"

Philippe Léveillé
Philippe Léveillé 
Lo sfogo dello chef del Miramonti L’Altro (Brescia): "Se non possiamo permetterci di pagare i ragazzi come si deve, è meglio dirlo subito, piuttosto che illuderli. Serve un cambio di mentalità da parte dello Stato o si chiude: l'alta cucina è il biglietto da visita dell'Italia nel mondo” 
4 minuti di lettura