La chef Fatmata Binta: "Ecco cosa la cucina africana può insegnare al mondo"

Fatmata Binta
Fatmata Binta 
La cuoca del Sierra Leone, premiata con il prestigioso Basque Culinary World Prize: le nostre tecniche, le nostre coltivazioni e i nostri metodi di cottura tradizionali sono altamente sostenibili
3 minuti di lettura

Grazie alle cene del suo ristorante nomade Dine on a mat (mangiare su una stuoia) e al Fulani Kitchen Center, il centro da lei creato per sostenere l'antica popolazione Fulani, Fatmata Binta si è aggiudicata ieri a Girona il prestigioso Basque Culinary World Prize. Il riconoscimento, alla settima edizione, viene assegnato ogni anno dall'associazione dei cuochi baschi a un personaggio della ristorazione che si distingua nel campo della sostenibilità.