Cosa si cucina nella Bibbia: dai banchetti di Caino e Abele al pesce grigliato di Gesù

(@Getty Images)
(@Getty Images) 
Nel testo sacro si parla molto di cibo. Padre Frédéric Manns: "Nel Vecchio Testamento c'è una presenza preponderante di olive e formaggi, nel Nuovo arrivano le raffinate influenze ellenistiche e romane"
3 minuti di lettura

TEL AVIV. «La Bibbia non è certo un libro di cucina. Ma qui e là c’è moltissimo cibo». Scherza, Moshe Basson, lo chef di Gerusalemme che alla cucina biblica ha dedicato la sua vita e la sua carriera. Se avesse chiesto uno shekel ogni volta che qualcuno gli ha domandato cosa essa fosse, oggi sarebbe molto, molto ricco.