Lucullo e gli altri: così i Romani hanno inventato il lusso a tavola

(@Getty Images)
(@Getty Images) 
Il cibo come simbolo di potere, di ascesa della Capitale che mette in bella mostra prelibatezze da ogni angolo dell’Impero. Lupini di mare, miele, frutti esotici, vini pregiati: lo sfarzo è servito. La più grande abbuffata di carni della storia? Nella villa di Trimalcione a Pozzuoli nel I secolo dopo Cristo
3 minuti di lettura