Sicilia, quell'angolo estremo tra dune di sabbia, mare e presidi Slow Food

VIDI ristorante 
Un itinerario gastronomico nel sud est dell'isola, da Pozzallo a Portopalo di Capo Passero, per scoprire il caldo autunno siciliano: trattorie, ristoranti e prodotti da non perdere
5 minuti di lettura

Dune di sabbia dorata si alternano a scogliere scolpite dalle onde, piste ciclabili si insinuano tra sentieri naturalistici e borghi marinari, muretti in pietra a secco diventano cartoline; i paesi hanno il sapore lento della lunga e calda estate siciliana, che qui si prolunga fino a sfiorare l’inverno. È il sud est siciliano, quello meno mediatico dell’iconico e limitrofo paesaggio della serie del commissario Montalbano, ma non per questo meno affascinante. Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori