L'estate di Bordeaux: con i bianchi alla conquista degli amanti del vino

Non solo grandi rossi: Italia ammaliata dall'eleganza dei Sauvignon Blanc degli Chateau. Romina Romano (Crus et Domaines de France): "Nei primi cinque mesi dell'anno uguagliati i risultati dell'export di tutto il 2020". Nuova vita per il Sauternes: meno dolce, più moderno e a tutto pasto
6 minuti di lettura

2005, sul grande schermo scorrono le immagini del film premio Oscar per la miglior sceneggiatura non originale Sideways. Miles, alias Paul Giamatti, insegnante di inglese appassionato di vini, degusta in solitudine un indimenticabile Chateau Chaval Blanc 1961. Siamo a Bordeaux, Saint Emillon, al confine con il Pomerol, nel cuore della regione vitivinicola, dove quella cantina è nata nel 1832.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori