Nella cantina che evoca assaggi memorabili: "Il vino è tirannico, esige qualità"

Nella cantina che evoca assaggi memorabili: "Il vino è tirannico, esige qualità"
Tanita Danese, 29 anni, è alla guida di Fongaro, sui Monti Lessini, con i vigneti allevati a pergola veronese e guyot: "Guerrino ha costruito la piramide della qualità del Durello metodo classico e questa è stata un’avanguardia. Noi proseguiamo così"
4 minuti di lettura