La riscossa del panino: da fast food a terreno di conquista degli chef

La riscossa del panino: da fast food a terreno di conquista degli chef

Ricerca sulle materie prime, nuova cultura del pane, attenzione alle esigenze green: la nuova vita del piatto "mordi e fuggi" per eccellenza è sempre più gourmet. Ecco tutte le tendenze, e i locali dove assaggiarle. Mentre oggi si festeggia l'International Hamburger Day

4 minuti di lettura
Il Noma diventa una paninoteca. O quasi. All’indomani della lenta ripresa di una vita normale dopo il lockdown, la notizia che uno dei ristoranti più celebrati d’Europa si fosse - momentaneamente - riconvertito a fast food di lusso ha fatto il giro del mondo. A ragione. Un po’ meno ragionevole la sorpresa di molti nel vedere René Redzepi approcciarsi alla gastronomia pop proprio attraverso il panino, cibo al centro di una vera rivoluzione, che negli ultimi anni ha visto la sua percezione modificarsi totalmente diventando, da junk food per eccellenza, terra di conquista per numerosi chef.