Lo scenario

Crisi climatica: cosa vuol dire che non c'è più tempo

La società non ha ancora compreso la portata di quanto sta accadendo a livello globale. Gli accordi di Parigi sono già stati disattesi e per frenare l'innalzamento della temperatura serve una nuova civiltà umana

3 minuti di lettura

È recente l'appello lanciato dal premier Draghi all'Onu sull'urgenza di accelerare le misure di contrasto alle emissioni di gas serra. Solo qualche anno fa mai ci saremmo aspettati un messaggio così forte e chiaro. Bisogna dire che i giovani di Fridays for Future lo hanno sempre sostenuto ed anche gli scienziati Ipcc, ma l'impressione è che non si è ancora capita la portata epocale della crisi climatica nella società.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori