L'editoriale

Il clima aspetta il ''whatever it takes''

Piove in Groenlandia, uragani a Pantelleria. L'emergenza richiede interventi fiscali e finanziari come quelli lanciati per l'euro. Nel nuovo numero di Green&Blue in edicola il 7 novembre
1 minuti di lettura

Non era mai successo prima. Quando gli scienziati della stazione Summit, il punto più alto della Groenlandia e a 800 chilometri a nord del Circolo polare artico, si sono accorti lo scorso agosto che quella che cadeva dal cielo non era neve ma pioggia sono trasecolati. Pioveva sui ghiacci della Groenlandia, dove lo zero termico è la normalità.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori