Il libro

Le nostre impronte nella sabbia

Un libro che racconta i 440 mila km di coste del mondo, a partire dalle spiagge, e come l'uomo le sta cambiando
1 minuti di lettura

Ci sono 440 mila chilometri di coste a circondare i continenti e le isole del nostro pianeta, se fosse una linea sarebbe più lunga di un sesto da quella che separa la Terra dalla Luna. Molti di quei chilometri sono deserti e bellissimi, altri sono deserti e inospitali, altri sono popolatissimi e resi inospitali dagli uomini, altri ancora sono popolati ma hanno conservato la loro bellezza.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori