La ricerca

Il destino di Venezia con l'innalzamento dei mari: "Il Mose sempre attivo potrebbe non bastare"

Il destino di Venezia con l'innalzamento dei mari: "Il Mose sempre attivo potrebbe non bastare"
Un team internazionale ha raccolto nuovi dati e proiezioni in considerazione dello scioglimento delle calotte polari e dell'impatto antropico: "Grande incertezza, aumenti delle acque compresi tra i 17 e 120 cm, con un incremento estremo fino a oltre 180 cm entro fine secolo". Anche piccoli mutamenti potranno avere effetti devastanti
3 minuti di lettura