L'inaugurazione

Patto per l’ambiente: Green&Blue sbarca dentro Green Pea

Due corner dedicati al sito all'interno del retail park incentrato sul rispetto ambientale. Oscar Farinetti: "Sono i temi che ci stanno a cuore". Massimo Giannini: "Il posto giusto per l'hub verticale che incrocia i grandi temi della modernizzazione con la sostenibilità aziendale"
1 minuti di lettura

Inaugurati oggi a Green Pea, il primo retail park al mondo incentrato sul tema del rispetto ambientale, due corner dedicati a Green & Blue, il progetto del gruppo Gedi che si occupa di sostenibilità. "Green Pea è particolarmente attenta alla conoscenza, all’ultimo piano c’è una grande libreria dal titolo “Chi non legge è complice”. Green & Blue secondo noi sviluppa in maniera formidabile i temi che ci stanno a cuore rispetto al rapporto tra uomo e ambiente, e quindi abbiamo chiesto a Gedi di organizzare questo luogo in cui si può leggere, ascoltare video e conoscere nuovi contenuti", commenta il fondatore di Green Pea, Oscar Farinetti. Gli angoli dedicati sono al primo e al terzo piano ed è possibile prendere gratuitamente una copia cartacea del mensile, sfogliare le pagine del portale online anche attraverso un’app dedicata, vedere 10 video diversi al mese prodotti da Green & Blue e consultare attraverso un totem il sito. "Questo è il posto che fa per noi, l’intera struttura risponde perfettamente alla filosofia che ha dato vita a Green&Blue, un hub verticale che incrocia i grandi temi della modernizzazione con la sostenibilità aziendale. Con il Recovery Plan avremo finalmente l’opportunità di trasformare questo Paese, e per renderlo più moderno ed efficiente il primo obiettivo dev’essere il rispetto ambientale", ha spiegato il direttore de La Stampa, Massimo Giannini, durante l’inaugurazione.