Giornata mondiale per la lotta alla desertificazione
Christopher Furlong/Getty Images 

La scarsità dell'acqua costa alle aziende 251 miliardi di dollari

Ma adottando soluzioni mirate potrebbero scendere a 46. Lo evidenzia uno studio di Barclays che sottolinea come i rischi siano soprattutto sulle spalle del settore dei beni di prima necessità

2 minuti di lettura

Le "chiare, fresche e dolci acque" che cantava il Petrarca non sono affatto inesauribili. Il costo dello stesso bene è lì a dimostrarlo: il prezzo medio della risorsa idrica è aumentato del 60% nelle 30 maggiori città statunitensi nel periodo dal 2010 al 2019, a causa di una domanda sempre maggiore che si contrappone a un'offerta inevitabilmente limitata.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori