L'intervista

"La carta ha ancora futuro e batterà la plastica"

(Credits: Fedrigoni) 
Parla Marco Nespolo, amministratore delegato di Fedrigoni: "La frontiera oggi è il packaging, sempre più sostenibile. E oggi usiamo meno acqua e energia"
2 minuti di lettura

"La carta? Non è morta e non sarà sostituita dalla civiltà digitale. Vivrà di vecchia vita, perchè rappresenta la cultura e la creatività. E di nuova vita, perchè è sempre più destinata ad essere la sostituta della plastica nel packaging". Marco Nespolo è amministratore delegato di Fedrigoni, uno dei maggiori player mondiali del settore e leader europeo per le carte speciali ad uso grafico.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Mattino di Padova la comunità dei lettori