Sostenibilità ambientale, premio alla Arper di Monastier

L'azienda d'arredamento insignita del Fsc Furniture Award: premiato l'imopegno nella ricerca di materiali polimerici alternativi di fonte biologica

TREVISO. L'azienda dell'arredamento Arper, di Monastier (Treviso) ha ottenuto il «Premio speciale
sostenibilità ambientale Fsc Furniture Award» per il suo impegno nello sviluppo sostenibile del proprio processo produttivo e progettuale.

Il riconoscimento è stato assegnato nell'ambito della prima edizione del Furniture Award Italia promosso da Forest Stewardship Council (Fsc), organizzazione internazionale focalizzata nella tutela di foreste e piantagioni.

Arper è la prima azienda in Italia, e la seconda in Europa, ad aver ottenuto la «Certificazione ambientale EPD di processo» per la categoria di prodotto Sedute e Arredi, basata sul sistema di certificazione svedese.

La società ha inoltre dimostrato un forte impegno nella ricerca di materiali polimerici alternativi
di fonte biologica e contenuto riciclato, per limitare la produzione di plastica proveniente da fonti fossili.

Video del giorno

Arresti per infiltrazioni della camorra a Bibione, il video dell'operazione della Dia

Timballo di alici

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi