Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Autostrade investiti 2,92 mld in manutenzione, più del previsto in concessione

Le cifre sono fornite dall’Aiscat, l’associazione delle concessionarie autostradali. Secondo la ricerca, nel periodo 2008-2017, l’intera rete stradale gestita da Anas evidenzia poi un costo annuo per chilometro di manutenzione sostenuto circa 5 volte inferiore a quello di Autostrade

TREVISO. Tra il 2008-2017, Autostrade per l’Italia ha investito quasi 3 miliardi di euro sull’intera rete autostradale (media di 108.000 euro per chilometro): 80 milioni in più rispetto a quanto previsto dalla convenzione con lo Stato. Queste le cifre fornite dall’Aiscat, l’associazione delle concessionarie autostradali. Secondo la ricerca, nel periodo 2008-2017, Autostrade per l’Italia, ha sostenuto una spesa complessiva per costi di manutenzione sull’intera rete autostradale (2855 km) pari ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TREVISO. Tra il 2008-2017, Autostrade per l’Italia ha investito quasi 3 miliardi di euro sull’intera rete autostradale (media di 108.000 euro per chilometro): 80 milioni in più rispetto a quanto previsto dalla convenzione con lo Stato. Queste le cifre fornite dall’Aiscat, l’associazione delle concessionarie autostradali. Secondo la ricerca, nel periodo 2008-2017, Autostrade per l’Italia, ha sostenuto una spesa complessiva per costi di manutenzione sull’intera rete autostradale (2855 km) pari a 2.922 milioni di euro.

Lo studio sottolinea anche «il significativo impegno di Autostrade per l’Italia nella manutenzione del Tronco di Genova (che ha un’estensione di circa 400 km) rispetto alla media nazionale (+20%). Ancora più evidente, si afferma, «è l’impegno in termini di manutenzione sui 45 km di Autostrada A10, che comprende il viadotto Polcevera.

In particolare, negli ultimi 5 anni (2013/17) sono stati sostenuti - sulla sola Autostrada A10 - 234.000 euro di costi di manutenzione per ogni chilometro, pari a oltre il doppio rispetto alla media dell’intera rete autostradale di Autostrade per l’Italia (+117%)». In generale lo studio dell’Aiscat, rileva che «gli investimenti nella Direzione di Tronco di Genova superano la media impiegata sulla rete da Autostrade del 20%, sull’A10 del 117%».

Il confronto con l’intera rete stradale gestita da Anas evidenzia poi un costo annuo per chilometro di manutenzione sostenuto da Aspi pari a circa 5 volte il costo sostenuto dall’ente nazionale (+468%).