Cittadellese salvato sull’Agner grazie ai visori notturni

Un intervento impegnativo quello che stanotte ha visto all'opera una squadra del Soccorso alpino di Agordo nel recupero di una persona in difficoltà in cima al monte (2.872 metri). Il primo in assoluto in Italia con l'utilizzo di visori notturni

Avocado toast al salmone, cipollotto e peperoncino

Casa di Vita